17 Luglio: Anastasia


Il Giorno: il 17 Luglio 1918 lo Zar Nicola II Romanov e la sua famiglia vengono giustiziati dai rivoluzionari bolscevichi. Per anni si crederà che la figlia minore, Anastasia, fosse sopravvissuta al massacro a causa dell'occultamento dei corpi. 

La Canzone: in Anastasia il cantautore Elliott Murphy immagina che la giovane principessa sia in fuga pronta a tornare a casa ed a riabbracciare la sua famiglia non appena la rivoluzione si sarà dissolta.

Nessun commento:

Posta un commento